anna-prat-mod-2B.png
sfondo-slider-B.png

Perché VUC

Dopo quasi 25 anni di attività in ambito di rigenerazione e innovazione urbana, in aziende private e nelle amministrazioni pubbliche, lavorando in Italia e all’estero, mi sono lanciata nell’avventura di creare un nuovo progetto: Valore Urbano Condiviso (VUC)

cerchio-rosso.png

“CIÒ CHE SI DEVE IMPARARE A FARE, LO SI IMPARA FACENDO”

ARISTOTELE
cerchio-rosso.png

La mia specializzazione è diventata negli anni preparare piani, programmi e progetti per il cambiamento locale, partendo dalle idee – mie, ma soprattutto di altri – definendole meglio, studiandone tutti gli aspetti di fattibilità, ascoltando e mediando tra bisogni, interessi e linguaggi di attori diversi, ricercando le risorse necessarie per attuarle.


Nella mia esperienza, ho avuto modo di lavorare con le comunità, i cittadini e il terzo settore, con le imprese e le grandi funzioni urbane e con i soggetti pubblici, osservando come la collaborazione tra queste realtà è ancora poco valorizzata.


Ho notato soprattutto che raramente gli attori privati (imprese, di tutte le dimensioni e tipologie, dal grande corporate al negozio, e fondazioni d’impresa) e i grandi enti (università, enti culturali, infrastrutture, sanità, ecc) vengono coinvolti fin dall’inizio attraverso le loro visioni, competenze e risorse per rendere i luoghi in cui sono insediati più coesi, inclusivi, attraenti, sostenibili, sicuri.


Il terzo settore e le comunità vengono a volte coinvolte ma spesso in modo top down, selettivo e rigido. E infine ho osservato che il settore pubblico negli ultimi tempi ha compreso l’importanza di favorire l’innovazione e l’impatto sociale, il ruolo attivo degli altri agenti urbani, e ha cominciato a predisporre modalità e strumenti adeguati.


I tempi sono quindi maturi per innovare e rendere la trasformazione urbana e territoriale materia davvero di tutti!

Short Bio di Anna Prat

Principali esperienze professionali

Dirigente allo Sviluppo del Piano Periferie, Comune di Milano
Dirigente ai Grandi Progetti Urbani, Comune di Torino, e Direttrice Associazione Torino Internazionale
Responsabile di progetto, Finpiemonte SpA
Docente a contratto di Pianificazione urbanistica dei luoghi turistici, Università del Piemonte Orientale
Associate, Locum Destination/Colliers
Responsabile di Commessa, Ecosfera spa, Roma
Economic planner, Ove Arup and Partners, Londra


Studi


Laurea in architettura al Politecnico di Torino
Master in Urban and Regional Planning Studies alla London School of Economics